Aumenta di oltre quattro volte, il contributo richiesto per gli studenti extra-Ue. Infatti, a partire dal 1┬░gennaio 2024, gli stranieri soggiornanti in Italia per motivi di studio dovranno corrispondere al Ssn, a titolo di iscrizione volontaria, un contributo forfettario annuo pari a 700 euro, a fronte dei 149 euro richiesti sino al 2023. Un notevole incremento rispetto al passato, cui si dovranno aggiungere gli ulteriori costi sostenuti dagli studenti che aderiscono a programmi di studio internazionali.

*fonte Sole24ore

Tags:

Comments are closed

Call Now ButtonNUMERO VERDE